Non sono la tua bambolina. Jessica Starkweather, la ragazza che ha droppato Burnside incinta di nove mesi.

Jessica Starkweather è stata una delle prime donne dell’era di internet a diventare virale. Quando una foto che la ritraeva intenta a droppare la bowl di Burnside mentre era incinta di nove mesi impattò l’etere, infatti, si scatenò il putiferio.

Surfication: Della Disuguaglianza Tra Eguali. Il Surf Per Chi Se Lo Può Permettere

Da quando Josema Odriozola e Karin Frisch hanno iniziato a mostrare al mondo la bellezza del Wavegarden, e cioè l’onda artificiale generata da una forza meccanica che più si avvicinava a quella generata dalla natura in condizioni ottimali, per il… Continue Reading →

Troppo povero per comprarsi una tavola da surf. Italo Ferreira, il ragazzo anti-social network, è il nuovo campione del mondo WSL

Italo Ferreira è un ragazzo brasiliano nato 25 anni fa nel villaggio costiero di Baia Formosa, fa parte della famigerata Brazilian Storm e, da qualche settimana, è il nuovo campione mondiale di surf.

The Revolution Will Be Televised. Breve Apologia Di Bobby Martinez

Bobby Martinez è stato senza dubbio tra i più talentuosi surfer di inizio millennio.

La scomparsa dei surf spot, le responsabilità del populismo e la necessità di presa di coscienza dei surfisti

Ci sono, in questo strano autunno del 2019, grandi sconvolgimenti e grandi dibattiti nella patria putativa dello sport dei re.

Athens Calling. Exarchia, Now war is declared and battle come down

Si moltiplicano le operazioni di polizia a Exarchia, il quartiere del centro di Atene da anni cuore della contestazione Greca. Il governo ha deciso di dare un ultimatum ai ribelli: hanno tempo fino al 5 dicembre per liberare tutti gli… Continue Reading →

Accorgimenti e rischi nella pratica del surf

Sul surf se ne sentono di cotte e di crude, dall’esaltazione entusiastica dei benefici sulla psiche e sul fisico di chi lo pratica, alle narrazioni epiche sui rischi che si corrono a entrare in mare quando le mareggiate sono belle… Continue Reading →

Alaia Revolution. Quanto indietro possiamo tornare?

Non è il fenomeno del momento – sono passati quasi 15 anni anni da quando Tom Wegener ha riportato in auge le Alaia – ma val bene una riflessione e un approfondimento.

Centinaia di chili di cocaina si stanno arenando sulle spiagge della Francia!

Nelle ultime settimane, la costa sud-occidentale della Francia (da Hossegor a Lacanau) è stata invasa da centinaia di involucri di plastica nera contenenti cocaina pura all’80%

Skatopia, 88 acri di delirio che gli americani continuano a scambiare per anarchia

Negli ultimi 70 anni, a voler essere generosi, il mondo ha avuto un grosso problema a comprendere l’anarchia. E tra quelli che l’hanno compresa meno ci sono anche molti sedicenti anarchici.

« Older posts

© 2020 Hobothemag — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑