Da tre anni HoboTheMag racconta on line il surf e la sua storia, Micky Dora, Greg Noll e gli anni d’oro della sperimentazione, la surf revolution e la sua acid connection , gli anni 60’ con la psichedelia, l’Lsd e la Fratellanza dell’Amore Eterno. Poi Jay Adams e la nascita dello skateboard moderno, i Black Flag e l’onda d’urto del punk, il Professor Bad Trip e le sue visioni d’anarchia.

Forever young è il primo libro edito da Hobothemag, compendio di tre anni di appassionato lavoro. 110 pagine di epopea surf, skate e punk in carta patinata di alta qualità, corredate da foto in gran parte analogiche, da illustrazioni originali, nonché da un’ illustrazione di Professor Bad Trip.

Non una rivista usa e getta quindi, ma un libro da conservare , parte di un progetto che crede nell’indipendenza delle culture di cui tratta e che si presenta, in questa sua prima veste cartacea, totalmente privo di pubblicità .

Questa raccolta fondi si inserisce in un progetto ampio di sostegno al collettivo, che comprende la stampa del libro e l’implementazione dei servizi forniti da HoboTheMag, come il miglioramento e la manutenzione professionale del sito internet e la realizzazione sempre più frequente di reportage originali.

Acquista il libro e sostieni il collettivo su

https://www.produzionidalbasso.com/project/forever-young-storie-di-surf-skate-e-punk-a-cura-di-hobothemag

 

Questo slideshow richiede JavaScript.