Cerca

hobothemag

Breaking news: il Pipeline Master 2019 è stato ufficialmente cancellato

1153_1to_print_corrected_drum_lo_copy

Quando si cambiano le carte in tavola si deve sempre stare attenti, specialmente se si cerca di cambiare qualcosa che ormai è una vera e propria istituzione. Continue reading “Breaking news: il Pipeline Master 2019 è stato ufficialmente cancellato”

Annunci

Martin Daly, l’uomo che ha scoperto più onde perfette di chiunque altro sulla terra

1711217822

Daly, famigerato per essere il capitano e proprietario della Flotta Indies Trader che, di fatto, ha aperto la catena delle isole Mentawai al mondo del surf è stato descritto dalla rivista Surfing come “corpulento, schietto e impenetrabile come lo scafo d’acciaio della sua nave”. Di lui, si è soliti dire che abbia scoperto più surf break di alta qualità di chiunque altro al mondo, ma da dov’è che arriva questo strano ed enigmatico Australiano? Continue reading “Martin Daly, l’uomo che ha scoperto più onde perfette di chiunque altro sulla terra”

La genesi della Surf Music. Dick Dale e le Band strumentali

143409C’è stato un momento, verso la fine degli anni ’50, in cui il cuore del mondo occidentale sembrava essersi spostato verso il sud della California e le sue spiagge.
Elvis, da qualche anno, aveva preso la musica bianca e l’aveva shakerata con la centenaria cultura musicale afroamericana, dando vita ad un genere che aveva infiammato i giovani di tutto il mondo; il rock ‘n roll. Continue reading “La genesi della Surf Music. Dick Dale e le Band strumentali”

Jeff Hakman. Mr Sunset e l’alba dell’impero Quiksilver

676bf2481d0de91aaba2b1f49aa54e95Sorridente e potente surfista di Oahu, Hawaii, Jeff Hakman è stato il professionista di maggior successo dello sport dei re a metà degli anni ’70 e cofondatore di Quiksilver USA.
Nato nel 1948 a Redondo Beach, a sud di Los Angeles, Jeff si trasferì alla Hawaii, assieme alla famiglia, quando aveva dodici anni. Continue reading “Jeff Hakman. Mr Sunset e l’alba dell’impero Quiksilver”

L’esorcismo di Waimea Bay part.2

noll waimea 1

Parte 1

Quella tarda mattina di novembre del 1957, Noll e il suo amico Mike Stange avevano appena lasciato Sunset Beach, che era troppo grande per surfare, e stavano guidando verso Makaha. Noll, come sempre, si fermò a guardare Waimea. Nel giro di qualche minuto si fermarono anche altre due auto così, su quel tavolato di roccia lavica, si formò un gruppetto di surfisti che includeva – oltre a Noll e Stange – Pat Curren, Fred Van Dyke e un ragazzino del liceo di Santa Monica di nome Mickey Munoz. Continue reading “L’esorcismo di Waimea Bay part.2”

L’esorcismo di Waimea Bay

Waimea-BayAlla fine degli anni ’50 Pat Curren era l’icona dei big wave riders della North Shore, ma niente era statico in quei tempi di fermento. Nuove generazioni si formavano all’ombra del Vulcano Mauna Kea e, tra di loro, il giovane Greg Noll si era messo in testa di voler essere il prossimo alfiere delle onde giganti, e nessuno fu in grado di intralciare la sua strada. Continue reading “L’esorcismo di Waimea Bay”

The Living dead Skate. Haroshi e l’arte di far rivivere gli skateboard

skateboard-sculptures-haroshi-8Ci sono cose che soltanto i giapponesi riescono a fare con un certo grado di stile, tra di queste – sicuramente – c’è quella di commistionare in maniera sopraffina artigianato ed arte.
E Haroshi, in questo, è un maestro. Continue reading “The Living dead Skate. Haroshi e l’arte di far rivivere gli skateboard”

Stoner Rock, Surf e Skateboard. I Fu Manchu

fu-manchu-the-action-is-goC’è un posto, nel sud della California, dove – nel 1990 – un vortice psicocinetico deve essersi materializzato nell’aria, risucchiando il suono dell’hard rock anni ’70 per poi risputarlo fuori distorto, incredibilmente rallentato e filtrato da metal, psichedelica e blues. Continue reading “Stoner Rock, Surf e Skateboard. I Fu Manchu”

Viya, L’arte di cavalcare le onde 700 anni prima di Cristo. Il surf in Turchia

IMG_0106Se si arriva di notte la prima cosa che si pianta nelle pupille quando l’aereo comincia ad abbassarsi sul Bosforo, rompendo l’immancabile muro di nuvole, sono le luci verdi dei minareti. Continue reading “Viya, L’arte di cavalcare le onde 700 anni prima di Cristo. Il surf in Turchia”

Blog su WordPress.com.

Su ↑