fisheyed4

Woody Waller è un pro. Dieci anni fa Woody ha skateato in una pubblicità dei corn flaks Tony Tiger, cosa che gli ha fruttato qualcosa come 20.000 dollari. Woody è l’ultimo, tra i ragazzi di Dogtown, ad aver mantenuto un profilo basso e a essere rimasto, fondamentalmente, un perfetto sconosciuto. Pochissime persone lo riconoscono per via della pubblicità che ha fatto. Naturalmente, il fatto che abbia skateato mascherato da Tony la tigre ha contribuito al suo anonimato.

tony tiger
Tony the tiger

Ma per le strade di Dogtown, ognuno ha una sua truffa, e quella truffa è la sua propria, totale, essenza : Tutto il loro modo di essere e di agire dipende dal proprio particolare raggiro.

La truffa di Waller è quella di essere una star dello skateboard, e non c’è nessuno in Main street che non abbia assistito a una delle sue serenate da marciapiede; Aspetta nell’ombra che arrivino gli autobus della “Big Blue” e, come le vecchie signore scendono giù, gli spara dagli otto ai quattordici 360 consecutivi e sorride mentre a loro cadono le borse della spesa per lo stupore. Woody è stato avvistato a tutte le ore del giorno e della notte, sempre in movimento, sempre a lavoro.

cross

In un pomeriggio recente, alcuni dei più pesanti truffatori di Dogtown sono saliti a osservare il lavoro di Woody. Il gruppo comprendeva talenti come Paul Il Nazista, che smerciava armi automatiche durante il suo lavoro di uomo delle pulizie; Mojo Blu, il re dell’ argento satinato e del Kool Aid; Willie the Gimp, un viaggiatore che viveva di continui rimborsi assicurativi; Purcelle the Pimp, che traghettava i suoi giovani travestiti giù alla Marina, a bordo di una pimpatissima Cadillac rosa; Tall Tex, l’uomo dalla doppia vita; Wheels the Wino, che si portava al bar la sua sedia a rotelle così che, quando era troppo ubriaco per camminare, tornava a casa con quella; Bordercross Billy, che fregava gli agenti doganali con la sacca sotto addominale – piombata e a prova di raggi x – che aveva diceva di essersi fatto impiantare chirurgicamente in Svizzera ; Morris the Merchan, l’unico uomo ad aver mai fatto pagare $ 12.75 per una pinta di Jack Daniels sour n°7 ed essere sopravvissuto per raccontarlo; Magnificent Marko un reduce dalla guerra psichedelica che diceva di aver venduto la propria storia a Hollywood ( si è scoperto poi che questo piccolo demente era in realtà uno sbirro sotto copertura); e 3D Loveall, un genio mezzo pazzo e sempre annebbiato, il quale, mentre insaponava giovani bocconcini con la panna montata, è riuscito pure a trovare fama e fortuna inventando un televisore 3D che si può vedere indossando occhiali speciali. Comunque , questa convocazione di esperti di vita di strada, era stata per Woody Waller il complimento supremo.

Questa era la routine di Dogtown, ma ben presto tutto quanto cambiò e i ragazzi cominciarono ad innaffiare le strade di soldi.

Annunci