Tag

Surf History

Surfer magazine è amore. La rivista raccontata da Alessandro Dini

[n.d.r] Nel 1996 avevo 17 anni, i dreadlocks e un pizzetto inguardabile. Sulla porta di camera, nella vecchia casa dei miei genitori, avevo appeso un volantino grande come mezza paginetta; con inchiostro nero su carta gialla c’era scritto, se la… Continue Reading →

Gazpacho Andaluz Surfero. 1962 – 1968 i sei anni della nascita del surf nella Spagna del Sud

Ai primi di gennaio del 1962 Papa Giovanni XXIII scomunicò Fidel Castro, a febbraio John Glenn fu il primo statunitense in orbita nello spazio e, a marzo, uscì l’album di debutto di Bob Dylan.

Il Seme della Follia. Gard Chapin, padre adottivo di Miki Dora, fu uno dei più talentuosi surfisti degli anni trenta e anche una delle più grosse teste di cazzo della sua epoca

Surfista innovativo e ingestibile di Hollywood, California, patrigno dell’icona del surf Miki Dora, Gard Chapin fu uno dei surfisti più talentuosi e meno apprezzati dell’era prebellica.

Se avessi un paio di dollari per un libro, mi comprerei una birra. Affinità e divergenze tra i surfisti degli anni ’50 e la Beat Generation

Verso la fine del 1953, durante il suo secondo anno alle Hawaii, Buzzy Trent era il capobanda di una dozzina di surfisti californiani che vivevano in un paio di capanne della Makaha Valley.

Too fast to live, too young to die! Buncker Spreckels, il principe decadente del surf

Quando si tratta di inserire un nome nell’ipotetico pantheon delle divinità ribelli, a pochi verrebbe in mente Adolph Bernard Spreckels III. Tutti quanti prenderebbero in considerazione Morrison, Cobain, la Joplin o il sempreverde Keith Richards, ma quasi nessuno penserebbe ad… Continue Reading →

Surf, pistole e spogliarelliste. Shawn Briley, la vita al limite di un professionista di Pipeline

L’equilibrio tranquillizza, ma la pazzia è molto più interessante. – Bertrand Russel – Massiccio Goffyfooter di Sunset beach, asso di Pipeline per la maggior parte degli anni ’90, e vincitore del 1995 Tavarua Tube Classic, Shawn Briley era conosciuto più… Continue Reading →

L’arciere di Pipeline. Gerry Lopez, lo zen e l’arte di cavalcare le onde

Maestro assoluto di tuberiding, lodato per il suo sangue freddo e lo stile inimitabile a Pipeline, è ancora considerato il modello dell’eleganza e della raffinatezza nel surfare un’onda. “Quello che fa è pura poesia”, ha detto una volta il veterano… Continue Reading →

Surf Nuzi Must die! Come, a fine anni’50, l’emblema dell’orrore divenne un simbolo di ribellione

Il concetto di Surf nazi è una delle cose più assurde della strana cultura surf. All’inizio degli anni ’30, Pacific System Homes di Los Angeles presentò una tavola da surf modello Swastika, era una delle prima tavole disponibili in commercio… Continue Reading →

La rivolta dell’Ocean Pacific pro del 1986

Il 31 di agosto del 1986 circa 50.000 persone affollavano la spiaggia di Huntington per assistere agli OP PRO, in acqua la cremè del surf mondiale si dava battaglia, mentre a riva l’alcol scorreva a fiumi. Di lì a poco… Continue Reading →

L’eterno ritorno del Longboard. Tra riappropriazione del passato e Hipsteria fuori controllo

É il 1981 a Los Angeles e in giro per le spiagge della città si vedono soltanto tavole corte e iper colorate. Cheyne Horan – detto “il gladiatore” – sta su tutte le riviste con i suoi capelli platino spinti… Continue Reading →

© 2020 Hobothemag — Powered by WordPress

Theme by Anders NorenUp ↑